IL CUOCO DELL'ALCYON
Titolo IL CUOCO DELL'ALCYON
Autore Andrea Camilleri
Editore Sellerio
Prezzo 14,00
ISBN 8838939446
 
Recensione Al commissario Montalbano sta accadendo qualcosa di inconsueto: lo vogliono mandare in ferie. “Il cuoco dell’Alcyon” di Andrea Camilleri è un inedito romanzo dove protagonista è il commissario più amato d’Italia, di nuovo alle prese con le trame della sua Vigata, con i pranzi vista mare e con il suo fascino irresistibile che conquista tutte le donne che incontra, nonostante il suo cuore sia soltanto di Livia, lontana, e forse per questo, molto amata. Stavolta però qualcosa di molto inquietante è accaduto perché la sua squadra è stata velocemente smantellata e vogliono obbligare Montalbano a prendersi le ferie che non riesce mai a recuperare. Ma perché? Chi vuole toglierlo di mezzo perché scomodo? Al porto di Vigata sta arrivando l’Alcyon, un’imbarcazione misteriosa con pochi uomini di equipaggio a bordo e nessun passeggero. Per il commissario Montalbano questa non è assolutamente una casualità, anzi gli sembra proprio che l’Alcyon abbia a che fare con le sue ferie forzate. Tra un arancino, un bicchiere di vino e Livia che lo aiuterà a risolvere il misfatto, il commissario si muoverà tra il mare, le sue conoscenze e le strade dell’antica Vigata per capire quali sono i loschi affari che si tramano dentro l’Alcyon e che riguardano qualcuno di tanto potente da non poter investigare su di lui. “Il cuoco dell’Alcyon” di Andrea Camilleri è una nuova spy story che non smette di affascinare i lettori e che ci fa vedere l’amato Montalbano in una nuova veste